Cancro alla prostata: i risultati del più ampio studio statunitense sulla terapia focale con Sonablate HIFU

L’articolo, pubblicato nell’edizione di ottobre del Journal of Urology, presenta sia i dati della University of Southern California sia quelli del Dott. Samuel Peretsman dell’Urology Specialists of the Carolina.


 

 

La pubblicazione, intitolata High Intensity Focused Ultrasound Hemigland Ablation for Prostate Cancer: Initial Outcomes of a United States Series, riporta in dettaglio lo studio condotto su 100 pazienti affetti da cancro alla prostata, il 72% dei quali classificato a rischio intermedio o alto.

Tra dicembre 2015 e dicembre 2019, tutti i pazienti presi in esame sono stati sottoposti ad emi-ablazione della prostata tramite tecnologia HIFU come trattamento primario.
A due anni dal trattamento, per il 91% dei pazienti non si è reso necessario il ricorso a nessun tipo di trattamento radicale. Inoltre, non sono state registrate né complicazioni maggiori né fistole rettali.
Lo studio, infine, ha anche rilevato che, a fronte di un adeguato controllo locale della malattia, i sintomi urinari sono ritornati su livelli prossimi ai valori di riferimento entro 3-6 mesi, mentre la funzione sessuale è tornata ai valori di riferimento entro 12 mesi1.

 

Scarica la Pubblicazione

 

“I risultati del nostro studio sono consistenti con quelli pubblicati da altri utilizzatori Sonablate in Europa. Il nostro team, presso Urology Specialists of the Carolina, è sempre stato in prima linea nell’offrire ai pazienti una gamma completa di opzioni per il trattamento del cancro alla prostata. HIFU ci ha permesso di preservare la qualità della vita del paziente, inclusa la continenza urinaria e un’eccellente funzione sessuale, con un controllo del cancro adeguato”

(Dr. Samuel Peretsman, urological oncologist in Charlotte, NC.)

 

“È fantastico constatare questa continuità di risultati in diversi paesi, tra diversi gruppi di pazienti e con diversi operatori. È ormai un fatto che con la maggior parte delle nuove tecnologie, i risultati siano molto variabili. Con Sonablate questo non sembra accadere. I risultati di questo studio mostrano che nei numerosi centri di eccellenza che ora dispongono di questa tecnologia i pazienti affetti da cancro alla prostata potranno beneficiare di ottimi risultati oncologici, senza incorrere in problemi urologici permanenti e mantenendo la funzione sessuale”.

(Dott. Mark Emberton, Professor of Interventional Oncology, Dean of Faculty at University College London)

 

Scopri di più su Sonablate 500

 

 


1 Abreu, A.L., Peretsman, S., Iwata, A., Shakir, A., Iwata, T., Brooks, J., Tafuri, A.A., Park, D., Cacciamani, G.E., Kaneka, M., Duddalwar, V., Aron, M., Palmer, S., & Gill, I.S. (2020). High Intensity Focused Ultrasound Hemigland Ablation for Prostate Cancer: Initial Outcomes of a United States Series. The Journal of Urology, 204(4). https://doi.org/10.1097/JU.0000000000001126

For details

Posted in Uro-oncologia
© 2021 TEMA SINERGIE S.p.A
Fiscal Code n. 00970310397
Business Register of Ravenna n. 00970310397  |  R.E.A. 111877
Capital Stock € 2.000.000,00 paid-up