BiopSee

Biopsia Prostatica Stereotassica guidata da Imaging Multimodale

Powered by MedCom GmbH
Supplied by Tema Sinergie for the Italian market

BiopSee è una tecnologia allo stato dell’arte che nasce dall’esigenza di sopperire alla scarsa efficacia della pratica bioptica comunemente adottata per la diagnosi del carcinoma prostatico coniugando all’efficienza dell’ecografia, l’efficacia dell’imaging funzionale.
BiopSee viene sviluppato in Germania dalla MedCom GmbH, società fondata nel 1997 che da sempre offre soluzioni innovative per l’imaging in Oncologia, Radiologia Interventistica e Chirurgia, oltre a prodotti di Telemedicina specializzati (soccorso, ambito militare, connessioni satellitari).

Are you interested in this product?

Caratteristiche

BiopSee è un sistema con caratteristiche peculiari in grado di eseguire biopsie mirate alle lesioni già sospette nell’esame RMN con un approccio stereotassico transperineale:
Il modulo di fusione elastica permette di compiere una registrazione deformabile dello studio funzionale RMN o PET con le immagini ecografiche real-time;
Il software permette di pianificare in 3D (destra-sinistra, antero-posteriore, cranio-caudale) la posizione dei prelievi bioptici nelle aree sospette;
Il prelievo dei frustoli nei punti così pianificati viene poi guidato dal software, il quale fornisce il punto esatto di ingresso nel perineo e la profondità da raggiungere;
Il modulo di reportistica completa l’esame creando automaticamente report completi e corredati di immagini sull’avvenuto esame bioptico;
L’interfaccia DICOM permette il salvataggio e l’archiviazione dei dati nel sistema RIS PACS ospedaliero.

Video

In evidenza

Uno dei plus dati dal sistema BiopSee è sicuramente la riproducibilità del prelievo, caratteristica molto importante per tutti quei pazienti sottoposti a sorveglianza attiva ai quali è fondamentale garantire un controllo nel tempo delle lesioni a basso rischio avendo la certezza di re-bioptizzare la prostata in esame, con la frequenza desiderata (es. annuale), sempre negli stessi punti.
Inoltre, in previsione di eventuali trattamenti focali (es: HIFU, Crioterapia, Brachiterapia HDR, Elettroporesi, etc…), BiopSee permettendo l’export Dicom del piano bioptico svolto (contorni, punti di prelievo, traiettorie, coordinate etc…) da la possibilità di importare lo stesso piano in altri software a disposizione dell’azienda ospedaliera per indirizzare il trattamento laddove è stato riscontrato esserci effettiva presenza cancerosa.

© 2022 TEMA SINERGIE S.p.A
Fiscal Code n. 00970310397
Business Register of Ravenna n. 00970310397  |  R.E.A. 111877
Capital Stock € 2.000.000,00 paid-up